In evidenza

Renzi è all’ultima spiaggia, Grasso è col fucile, le pinne e gli occhiali

La sconfitta della Christlich Demokratische Union Deutschlands di Angela Merkel e della Sozialdemokratische Partei Deutschlands di Martin Schulz in Germania potrebbe essere l’inizio della fine del pensiero unico in Occidente. Con il deterioramento del concetto di Große Koalition, con l’insuccesso delle sue politiche-economiche, con l’incapacità di governare i processi politici e geopolitici su scala locale […]

Read More Renzi è all’ultima spiaggia, Grasso è col fucile, le pinne e gli occhiali
In evidenza

Sondaggio Sicilia: Fava supera Micari, Cancelleri non è lontano

L’ultimo studio siciliano ci lascia solo un nuovo verdetto: il sorpasso da parte di Claudio Fava – grazie al voto al Candidato Presidente – nei confronti di Fabrizio Micari. Lo spostamento di voti sul Candidato della Sinistra, però, non basta a raggiungere Giancarlo Cancelleri ed il Movimento Cinque Stelle. Anche in questo caso, il Leader […]

Read More Sondaggio Sicilia: Fava supera Micari, Cancelleri non è lontano
In evidenza

La fine del pensiero unico

La sconfitta della Christlich Demokratische Union Deutschlands di Angela Merkel e della Sozialdemokratische Partei Deutschlands di Martin Schulz in Germania potrebbe essere l’inizio della fine del pensiero unico in Occidente. Con il deterioramento del concetto di Große Koalition, con l’insuccesso delle sue politiche-economiche, con l’incapacità di governare i processi politici e geopolitici su scala locale […]

Read More La fine del pensiero unico
In evidenza

Sicilia 2017: Musumeci al 50%, Fava, Cancelleri e Micari in un fazzoletto

20/09/2017 – The Political Analyzer Gli ultimi dati Google Trend. Il risultato delle Regionali 2015.   Totale affluenza: 47,5%   La vittoria di Nello Musumeci dà il via alla campagna elettorale per le Elezioni Politiche del Febbraio del 2018. Infatti, il risultato è talmente roboante che per Silvio Berlusconi non ci saranno titubanze circa la […]

Read More Sicilia 2017: Musumeci al 50%, Fava, Cancelleri e Micari in un fazzoletto
In evidenza

Giorgio Napolitano: il peggior Presidente della Repubblica Italiana

La nascita del secondo Governo Prodi è stato l’evento più disastroso che abbia colpito la sinistra italiana negli ultimi vent’anni. La sua nascita fu una forzatura pacchiana. Una mossa irrazionale. Un atto emotivo, impulsivo. Una scelta scellerata che non tenne conto delle esigenze del Paese, degli italiani e dello scenario politico venutosi a creare. Fu […]

Read More Giorgio Napolitano: il peggior Presidente della Repubblica Italiana
In evidenza

Labour surges, tories collapse

The new CAWI Poll is very clear: British voters prefer Jeremy Corbyn. The Leader of the Labour Party wins both the Millenials and the elders. He’s in the lead in big cities while he loses in the suburbs and rural areas. The Conservative Party is still the first political party in the UK, but it’s […]

Read More Labour surges, tories collapse
In evidenza

Risultati definitivi delle Primarie PD: Renzi sotto il 70% e affluenza a 1,7 milioni

Dati raccolti on-line sulla base delle dichiarazioni delle Segreterie regionali del Partito Democratico. THE POLITICAL ANALYZER – 2/05/2017 Sicilia Affluenza 110,000 Renzi 65% 71,500 Orlando 21% 23,100 Emiliano 14% 15,400 Sardegna Affluenza 41,000 Renzi 70% 28,700 Orlando 20% 8,200 Emiliano 10% 4,100 Calabria Affluenza 44,750 Renzi 75,5 33,786 Orlando 16,28 7,285 Emiliano 7,89 3,530 Basilicata […]

Read More Risultati definitivi delle Primarie PD: Renzi sotto il 70% e affluenza a 1,7 milioni
In evidenza

Matteo Renzi è politicamente finito

Non ci saranno né vittorie né plebisciti né tantomeno investiture pontificie in grado di cambiare le sorti dell’inarrestabile declino politico di Matteo Renzi. Sia che l’ex Presidente del Consiglio vinca le prossime Primarie interne al Partito Democratico con il 51% sia che stravinca con oltre il 65% dei consensi, il suo destino è segnato ed […]

Read More Matteo Renzi è politicamente finito
In evidenza

Quattro candidati in tre punti

In questi ultimi giorni mi sono soffermato non poco sulla situazione politico-elettorale transalpina. I motivi che mi hanno portato a farlo sono molteplici: dalle drammatiche condizioni in cui versa il Partito Socialista Francese, alla cattivissima gestione dell’affaire Fillon da parte dei Repubblicani, passando per il solito (ma quantomai sorprendente nelle dimensioni) exploit di Le Pen […]

Read More Quattro candidati in tre punti
In evidenza

Renzi sale, ma l’affluenza crolla

Sposo totalmente la filosofia della, molto probabilmente, più capace sondaggista italiana, che risponde al nome di Alessandra Ghisleri. La direttrice di Euromedia, infatti, sostiene come l’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi corra il rischio di non superare il 50% qualora l’affluenza delle prossime Primarie del Partito Democratico fosse importante come di consueto. Per quanto mi […]

Read More Renzi sale, ma l’affluenza crolla
In evidenza

‘Rivoluzione Socialista’ ha nelle mani il destino dell’Italia

La guerra alle Fake-News è la prima vera guerra alla quale assistiamo tra populismo e socialismo su scala Globale. Essa, qualora trionfassero i populismi, si concluderà con il livellamento di tutte le notizie su un livello di falsità. Il risultato sarà la relativizzazione del giornalismo e lo spostamento dello sfruttamento delle informazioni da parte dei […]

Read More ‘Rivoluzione Socialista’ ha nelle mani il destino dell’Italia
In evidenza

La verità sugli hacker russi

La verità è che Vladimir Putin e la Federazione Russa non c’entrano assolutamente nulla. La lunga campagna elettorale statunitense, infatti, ha visto trionfare in rete i repubblicani per la prima volta dopo un decennio di batoste. Ad i repubblicani e, nella fattispecie, allo staff di Donald Trump, va dato atto che ha saputo mutare completamente […]

Read More La verità sugli hacker russi