Puglia: Vendola supera il PD. Crollo del PDL.

In Puglia accade l’impensabile: PD secondo partito del Centrosinistra.

Grande è il risultato di Sinistra Ecologia Libertà, che supera di un punto percentuale il Partito Democratico, risultando determinante assieme a FLI per il mutamento delle gerarchie politiche regionali.
Il PDL scende sotto il 30%, complice la cacciata di Fini e finiani, oltre che la costante disaffezione dei suoi elettori ormai non solo su scala locale.
Il Terzo Polo arriva a sfiorare il 20% tanto da logorare la compagine pidiellina sopratutto in chiave futura e in proiezione Senato della Repubblica.
Appare evidente che questa, salvo cambiamenti radicali post-fiducia ed eventuale post-governo tecnico, possa essere definitivamente annoverata tra le Regioni in cui il Centrosinistra dovrebbe aver vita facile e dura dovrebbe essere la lotta per quanto riguarda il computo dei seggi al Senato tra PDL e Terzo Polo.
Terzo Polo, e sopratutto Fini, sempre più in netta ascesa in una delle storiche ex roccaforti missine.
Dati.
PDL: 29%
LA DESTRA: 1,5%
ADC: 0,5%
UDEUR: 0,5%
FLI: 9,5%
IOSUD-MPA: 3%
UDC: 6,5%
API: 0,5%
PD: 18%
IDV: 5%
RADICALI: 0,5%
PSI: 1%
SEL: 19%
VERDI: 0,5%
FDS: 3%
M5S: 1,5%
Altri: 0,5%
Senato della Repubblica:

Centrodestra: 31,5% (6 senatori)
Terzo Polo: 19,5% (3 senatori)
Centrosinistra: 47% (12 senatori)
M5S: 1,5%
Luigi De Michele
Advertisements