10 Dati Statistici sulla Diseguaglianza.


Un po’ di sano populismo natalizio.
Temendo la festività del Santo Natale, e l’impossibilità ad essa correlata di pubblicare altra roba nelle ore più calde, ho ben pensato di postare dei semplici dati statistici sulla ricchezza e sugli effetti nefasti del feudalesimo liberista.

Che il Bambin Gesù possa alleviare le nostre sofferenze derivanti dalle influenze della più grande piaga che l’uomo abbia mai conosciuto.

Che ce ne liberi prima del 21/12/2012, insomma.
E Buon Natale a Tutti!!


1 – Secondo la UN Conference on Trade and Development il numero di “paesi meno sviluppati” è raddoppiato negli ultimi 40 anni.

2 – I “paesi meno sviluppati” hanno speso 9 miliardi di dollari per importazioni di alimenti nel 2002. Nel 2008 questa cifra è salita a 23 miliardi di dollari.

3 – Il reddito medio pro-capite nei paesi più poveri dell’Africa è sceso a 1/4 negli ultimi 20 anni.

4 – Bill Gates ha un patrimonio netto dell’ordine dei 50 miliardi di dollari. Ci sono circa 140 paesi al mondo che hanno un PIL annuo inferiore alla ricchezza di Bill Gates.

5 – Uno studio del World Institute for Development Economics Research (Istituto Mondiale per la ricerca sull’economia dello sviluppo) evidenzia che metà della popolazione mondiale detiene circa l’1% della ricchezza globale.

6 – Il 2% delle persone più ricche detiene più della metà di tutto il patrimonio immobiliare globale.

7 – Secondo il più recente “Global Wealth Report” di Credit Suisse, lo 0,5% di persone più ricche controlla più del 35% della ricchezza mondiale.

8 – Oltre 3 miliardi di persone, quasi la metà della popolazione mondiale, vive con meno di 2 dollari al giorno.

9 – Il fondatore della CNN, Ted Turner, è il più grande proprietario terriero privato negli Stati Uniti. Oggi, Turner possiede circa 2 milioni di acri [più di 8.000 Km quadrati – NdT] di terra. 
Questa quantità è maggiore dell’area del Delaware e di Rhode Island messe assieme [come l’intera superficie dell’Abruzzo – NdT].

10 – Si stima che l’intero continente africano possegga solo l’1% della ricchezza totale del mondo.


Finito il tempo della sensibilizzazione credo sia giunto quello del DARSI-UNA-MOSSA.


Annunci

4 pensieri riguardo “10 Dati Statistici sulla Diseguaglianza.

  1. ti ri-auguro tanta fortuna.
    avendone le capacità non ne dovresti nemmeno aver bisogno.

    e anche se non credi più di tanto non posso non augurarti un Buon Natale a te, la tua famiglia e la gente a cui tieni.

    un abbraccio.

    Mi piace

  2. ti ri-auguro tanta fortuna.
    avendone le capacità non ne dovresti nemmeno aver bisogno.

    e anche se non credi più di tanto non posso non augurarti un Buon Natale a te, la tua famiglia e la gente a cui tieni.

    un abbraccio.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.